Consigli pratici per riempire il tuo ristorante

Come trovare nuovi clienti

Una delle principali difficoltà di tutte le professioni in proprio è quella di trovare nuovi clienti. Chi lavora nel mondo della ristorazione, per esempio, ha il problema di riempire il locale nei giorni infrasettimanali. Ma come farlo? Ecco qualche idea pratica:

  • Ospitare eventi conviviali di associazioni per far conoscere il proprio locale con la sola copertura dei costi. Le associazioni, specie quelle no-profit, hanno difficoltà a trovare sedi per le proprie riunioni e un’idea potrebbe essere quella di ospitarle gratuitamente, un paio d’ore prima della cena, da offrire a buffet prevedendo la sola copertura dei costi vivi, ma curando al massimo l’offerta. La bontà del cibo, la cura al dettaglio del locale e la gentilezza del servizio faranno venir voglia a chi ha partecipato di tornare a degustare con la propria famiglia o con i propri amici quanto ha avuto modo di apprezzare solo in parte.
  • Stipulare convenzioni con aziende e realtà complementari della zona. Se il locale è vuoto a pranzo ma sempre pieno a cena, potrebbe essere fruttuoso stendere una convenzione, che consenta ai dipendenti di aziende provviste di ticket restaurant, di fruire di un menù ridotto comprensivo di primo (oppure pizza oppure insalatona) acqua e caffè, durante il pranzo dei giorni infrasettimanali, magari prevedendo degli extra-facoltativi per un bicchiere di vino o per il secondo. Riservare salette private per ospitare a pranzo riunioni di lavoro importanti. Fornire su richiesta preventivi e servizi di light-lunch o stuzzichini per l’aperitivo a domicilio in caso di convention aziendale. Creare menù speciali per orari inconsueti accordandosi con palestre, cinema, teatri della zona. P.e. la cena pre- o post-spettacolo teatrale a prezzi bassi e menù convenzionato, oppure un drink omaggio nei giorni infrasettimanali.
  • Curare in modo impeccabile le recensioni, incentivando quelle dei clienti che si sono trovati bene e rispondendo in modo educato quelli critici nei propri confronti. Migliorare la reputazione online organizzando eventi per food e travel blogger a cui far produrre video, foto. È importante per far conoscere sui social network anche locali nuovi. Se conviene, utilizzare anche i portali di prenotazione online quali TheFork, Quandoo, ecc. con offerte speciali per i giorni infrasettimanali.
  • Prendere parte ad eventi a tema come la Festa delle Attività in Proprio. Se sei un professionista del settore della ristorazione (e magari hai un ristorante, un bar, un baracchino di street-food, una gelateria, ecc.) occorre sfruttare tutte le opportunità fornite da aziende come METRO Cash & Carry che organizza anche quest’anno la Festa delle Attività in Proprio: il secondo martedì di ottobre.

Cosa fare per partecipare? Pensare ad un’offerta speciale accattivante per i propri clienti, o per attrarne di nuovi: uno sconto, un omaggio, un pacchetto formato famiglia. Recarsi sul portale dedicato e registrarsi – utilizzando il Code Ambassador BZ – descrivendo la propria attività e la propria offerta speciale, in ultimo geolocalizzarsi sulla mappa mondiale.

Cosa succederà martedì 10 ottobre? Preparatevi a sfoderare il più radioso dei vostri sorrisi perché avrete il locale completamente pieno, pur essendo martedì. Questo è successo l’anno scorso tra i professionisti che amano il proprio lavoro e, siamo sicuri, accadrà nuovamente quest’anno. Non perdete tempo, potreste essere voi, l’anno prossimo, a testimoniare il successo dell’iniziativa.

Buona festa delle attività in proprio! #10ottobrealcompleto #adv
Buzzoole