La tenerezza trasformata in prodotto di carta

Ho avuto modo di provare due prodotti della nuova linea Tenderly “Carezza di Latte” e al di là della morbidezza al tatto sono contenta che il processo produttivo che consente di utilizzare le fibre naturali del latte nella carta igienica e nei fazzolettini di carta provenga da uno stabilimento di località che conosco benissimo, Capannori e Castelnuovo in Garfagnana, località entrambe in provincia di Lucca, il luogo da cui proviene la famiglia di mio marito.

La formulazione utilizzata da Tenderly prevede l’utilizzo delle fibre di latte QMILK®, al 100% naturali, che rendono la carta pura e delicata. Non una carta qualsiasi, bensì, una speciale, creata ad hoc perchè risulti resistente e morbida, come racconta in questo video Nicola Pasquini, titolare della storica cartiera Lucart, fiore all’occhiello della Lucca industriale da generazioni

Del resto la carta igienica e i fazzolettini di carta sono prodotti di uso quotidiano a contatto con zone intime della persona, spesso di bambini (qui soprattutto le mucose del naso, dati i continui raffreddori), quindi è necessario che sia garantita nelle sue caratteristiche e nell’intero processo produttivo per evitare allergie, arrossamenti, ecc. Per fortuna aumenta l’attenzione al biologico e al naturale del consumatore medio e, così come si presta attenzione all’inserimento di additivi allergenizzanti nei cosmetici e nei detersivi, inizia a conoscere caratteristiche e processo produttivo anche nell’acquisto di prodotti in carta. Ed è fondamentale che il produttore, in questo caso Lucart, presti attenzione non solo alle funzioni del prodotto finale ma anche all’ambiente in cui viviamo, riducendo l’inquinamento ambientale (su questa pagina del sito Tenderly puoi scoprire di più: LBtenderly)

Morbidezza e rispetto, delle persone e dell’ambiente: ecco quello che la carta e i fazzolettini #tenderly Carezza di Latte #ad, prodotti dermatologicamente testati e anti-allergenici, significano nel suo uso quotidiano da parte di tutta la famiglia, grandi e bambini! E i loro acquisto è una scelta responsabile per sostenere prodotti locali di qualità.
Buzzoole