Cambiamento 16 MANGIA più VERDURA

LB-verdure-52changesD’estate questo cambiamento risulta facile: fa caldo e la verdura è fresca, dissetante, vitaminica quindi è un piacere mangiarla in sostituzione di merende grasse e pesanti. Non solo: la frutta e la verdura di colore arancione favoriscono l’abbronzatura quindi il consiglio supplementare è quello di aggiungere alla dieta estiva tante carote, albicocche, melone. I benefici si vedranno nella linea e nella pelle! Ma passiamo al cambiamento 16 proposto da Leo Babauta nei suoi 52 changes ripetendo il precedente cambiamento sul tema dell’alimentazione: qui il cambiamento 6 Mangia consapevolmente. 

Cosa fare? Aggiungi più verdura alla tua dieta quotidiana

LB-verdure-52changes-ortidipintiPerché farlo? Molti mangiano poca verdura perché non gradiscono il sapore o la considerano inutile. La verdura contiene poche calorie mentre è ricca di elementi nutritivi (ferro, vitamine, calcio, fibre, ecc.) fondamentali per una sana alimentazione. Se vuoi dimagrire o mantenere il tuo peso, consuma più verdura invece di alimenti pieni di grassi e carboidrati e impara ad apprezzarle!

Come fare? Impegnati ad aggiungere verdure ad uno dei pasti principali (pranzo o cena) con fantasia. Per esempio il primo giorno aggiungi delle carote (con un pinzimonio olio-aceto-sale o dell’humus per insaporirle). Il secondo passa alle patate cotte al forno o in purè. Il terzo giorno crea un contorno con insalata verde, carotine a julienne, alcune mandorle/noci e due fettine sottili di avocado condita con poco aceto balsamico, olio d’oliva, sale e pepe. Il quarto giorno passa al cavolo come zuppa o condimento della pasta mentre il quinto prova i broccoli fatti saltare in padella con olio d’oliva e aglio, sale e pepe come contorno del tuo piatto principale. Il sesto giorno passa a spinaci o cardi con olio, aglio, succo di limone, pepe e poca salsa di LB-verduredistagione-52changessoia. Il settimo giorno metti a rosolare in un wok tante verdure diverse (broccoli, carote, funghi, piselli, ecc.) con pezzetti di pollo, condisci con olio, cipolla tritata e aglio e la tua salsa orientale preferita (teriyaki, tamari, salsa di soia, aceto di riso, olio di sesamo, ecc.). Sono tante le ricette che ti consentono di aggiungere in modo fantasioso verdure alla tua dieta come contorno, zuppe, condimento, ecc. Continua ad aggiungere verdure alla tua dieta nel corso di tutto l’anno!

Per non acquistare verdure fuori stagione, costose e con basso livello di nutrienti, eccoti il comodo e utile calendario trovato sul sito VerdurediStagione.it mese per mese con, in fondo, alcune interessanti ricette. Luglio, per esempio, è una stagione ricca con ben 21 verdure dal cetriolo alle fave, dalle melanzane ai peperoni, dai pomodori (foto tratta dalla relativa pagina Facebook) alle zucchine, e poi carote, lattuga, patate, piselli e sedano che, per fortuna, si trovano tutto l’anno.

In rete ci sono tante tabelle e calendari stampabili con le immagini della frutta e della verdura stagione per stagione, per non sbagliare acquisti al mercato o al supermercato!

SLB-fruttaverdura-52changese hai giardino o almeno un terrazzino ma necessiti di dritte per coltivare in modo ottimale, entra a far parte della community Grow the planet insieme a oltre 27.500 aspiranti contadini di tutto il mondo (l’idea e l’azienda sono nate in Italia). Se vorresti coltivare da solo le verdure ma abiti in citta’ e non hai nemmeno un balcone, cerca l’orto sociale più vicino: qui a Firenze c’è il bellissimo Orti Dipinti, da cui ho tratto la foto con frutta e verdura gialle e di cui ho intenzione di parlarti quanto prima…

Buona spesa (o coltivazione) e buon appetito!