Viaggio in Olanda nel parco di Efteling ed Eindhoven

150809-Efteling (2)Al parco giochi di Efteling

Siamo giunti all’ultimo giorno in Olanda (qui il penultimo ad Amsterdam Noord) che dedichiamo al parco di divertimenti più affascinante e fiabesco d’Europa, Efteling, localizzato a metà strada tra Amsterdam ed Eindhoven da cui ripartiamo in aereo la mattina dopo. E’ proprio qui che troviamo la prima coda in autostrada. La causa? Proprio famiglie con bambini che vanno ad Efteling dato che è vacanza anche in Olanda! L’efficienza olandese fa sì che il parcheggio contenga tutte le auto e le attrazioni sono talmente numerose, per tutti i gusti e per tutte le età, da non creare eccessivi problemi (code alle attrazioni a parte…). Il biglietto giornaliero costa 38€ a persona e consente l’accesso a tutte le attrazioni (non fatevi abbindolare dal biglietto extra che in più dà la merenda (muffin e tè o caffè) e il pranzo in un fast-food del parco (vabbè che tanto non è che in Olanda ci sia molto di diverso da croquette o salsiccette e patatine fritte :-). Iniziamo subito dalle montagne russe dietro il dragone che sputa fuoco… Francesco teme un po’ il drago ma sulle montagne russe, lunghe e veloci, è più coraggioso di me che tengo sempre gli occhi chiusi… Continuiamo con un giro sulle auto storiche, i gommoni dei piranha (dove ci bagnamo tutti ma per fortuna la giornata è ancora splendida), il bob e la giostra.

150809-Efteling

Eindhoven e il design contemporaneo

Usciamo dal parco stanchi (più per le code che per le attrazioni, lo confesso!) ma, soprattutto, Francesco, contenti e ci avviamo verso il nostro ultimo hotel localizzato ad Eindhoven, lo Studio nr 7. L’ho trovato su un sito 150809-Eindhoven-Studio7 (3)specializzato in piccoli hotel non convenzionali caratterizzati da poche stanze l’uno, GreatSmallHotels. Visto da fuori, appena arriviamo, sembra un’autorimessa (infatti Fabio chiede: “Ma è quello lì?!”), parcheggiamo davanti all’hotel, citofoniamo e ci accoglie la proprietaria Jephte che abita al piano inferiore e ci introduce al meraviglioso appartamento che ci ospiterà per l’ultima notte olandese. Jephte è architetto, interior designer e ha ristrutturato da poco l’appartamento che affitta con dettagli di design contemporaneo, copriletti e sedute realizzati con stoffe disegnate dal marito e un affascinante terrazzino sui tetti di Eindhoven. Anche il bagno, moderno con grande doccia e mini-lavabo, è dotato di cosmetici naturali e ospita un fenicottero rosa scolpito. Completano la gradita offerta (108€ camera più parcheggio e colazione) la disponibilità di rete Wifi, film su Netflix, un iPad e ordiniamo la nostra colazione per l’indomani scegliendo tra tre varianti: pane, frutta, cereali, pane tostato con marmellata, ecc.

Mi è talmente piaciuto che ho intervistato Jephte per sapere di più del Bed & Breakfast Studio nr 7, della filosofia nell’arredamento (specialmente i bellissimi tessili) e dei progetti futuri. Qui l’intervista in italiano e qui quella in inglese).150809-Eindhoven-Kazerne (4)

Ci rilassiamo dopo le fatiche del… parco di divertimenti e, fatta la doccia, ci aggiriamo nel centro di Eindhoven (214.000 abitanti) che, al contrario di quel che credevamo, non ci dispiace affatto caratterizzata da design contemporaneo, innovazione all’ennesima potenza (Philips) e locali interessanti come quelli che ci consiglia Jehpte tra cui De Burger, con hamburger gourmet, e l’elegante Kazerne, in una grande galleria di arte contemporanea con negozio di designer olandesi e cucina a vista, dove decidiamo di cenare (gli unici nel locale, abbiamo avuto lo chef a nostra completa disposizione!). Prendiamo pesce con piselli io (contorno troppo cotto con cipolla bruciata) e carne con contorno Fabio mentre il menu bambini prevede del buon pesce fritto con patate che Francesco gradisce molto (costo complessivo 75€). Una passeggiata finale conclude la nostra serata e torniamo nel nostro delizioso appartamento per trascorrere la nostra ultima notte (se non trovi posto, trova qui altri alberghi di Eindhoven) prima del volo Ryanair per Pisa della mattina dopo. E’ stato un bellissimo viaggio che potrete ripercorrere tappa dopo tappa in questa pagina. Alla prossima, Olanda!

Informazioni pratiche:

Studio nr 7 è un design bed and breakfast ubicato in Kleine Bleekstraat 7 ad Eindhoven e ha solo UNA camera per ospiti. Indimenticabile! Anche per il consiglio che ci ha consigliato di cenare al ristorante in una galleria d’arte contemporanea Kazerne in Paradijslaan 2-8 ad Eindhoven. Città che meriterebbe un paio di giorni in più di esplorazione!